Carte di e Documenti OGON DESIGNS in Alluminio Blu (Y4Y) Crossoito Porta qvrdgo4912-Custodie portadocumenti

Eastpak Padded Pak'R Zaino Legato blu Sport Scuola Tempo Libero Borsa EK62081PDakine unisex Zaino tinta unita, SCUOLA SPORT Campus MINI 18L Scout (Blu Braun)Authentique Sac À Main De de voyage LANCEL VINTAGE 1984 Tres Rare!

Burton Triplo Urlare Zaino Tempo Libero Zaino Scuola Sport Skate Borsa 17383104
Kipling Agot Media da Viaggio Borsa in Rosa Fiore di ciliegio c NUOVO con etichetta
NUOVO pacco COLEMAN ULTRA LEGGERO 30l
EASTPAK Imbottito Pak 'R Stitch CROSS NUOVA CON ETICHETTA
Kipling Borsa da pranzo Miyo con Trolley Custodia in Bobble FRUTTA pi BNWT

AIFVS onlus - sito ufficiale

Large Hard Shell 360 Spinner Abs Trolley Case Suitcase Travel Borsa
Carhartt Wip Essentials Borsa tracolla laterale Nero Bianco Da viaggio Supreme
Ricardo Beverly Hills Hardside Protezione Doppio Spinner 20 pollici
NEUF DODGE Sac à dos voyage drapeau ram durango nigro viper dakota journey

Le 3 ultime notizie

Oilily godere frutto della passione Zaino nei Arancione
BTS BT21 Ufficiale Autentica merci Monopoly il viaggio biscottoso Campanellino KOYA TATA ecc.
ASSASSIN'S CREED origini Crest Logo Di Base Stile Zaino Marrone/Marrone BP305617A

Le comunicazioni contrastanti del Ministro dell’Interno Matteo Salvini

Movida.jpg

27/6/2019

Le comunicazioni contrastanti del Ministro dell’Interno Matteo Salvini

Creano disorientamento e perplessità nell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada le comunicazioni del Ministro dell’Interno, che deve avere a cuore la prevenzione: un giorno assicura nuove assunzioni di uomini in divisa, perché bisogna garantire nel territorio la sicurezza dei cittadini, un altro giorno sostiene che per combattere l’abusivismo bisogna togliere il divieto di vendere o somministrare alcolici nelle discoteche dopo le ore tre. 

Da un Ministro attento alla sicurezza non ci saremmo aspettati l’annuncio dell’annullamento di un divieto di legge, ma un più stringente impegno contro l’uso di bevande alcoliche in sinergia con il Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità ed il Ministero dell’Istruzione.

E invece riscontriamo che nell’incontro con il Silb Fipe il Ministro dell’Interno era con il Prefetto dott. Gabrielli ed il Capo di Gabinetto della Presidenza dott. Piantedosi, “per finalizzare la forma del protocollo tra il Ministero dell’Interno e la categoria degli imprenditori del ballo e dell’intrattenimento”.

Chiediamo al Ministro Salvini di riflettere sui dati presentati in occasione della XVII Edizione dell’Alcohol Prevention Day ed elaborati dall’Osservatorio Nazionale Alcol (ONA), direttore Emanuele Scafato: in Italia sono 8,6 milioni i consumatori a rischio di alcol confermati dai dati del 2016, di cui 1,7 milioni hanno un’età compresa tra gli 11 e i 25 anni, di essi 830.000 hanno 17 anni, e sono in aumento rispetto all’anno precedente. 

Sono in aumento i consumatori occasionali e i binge drinkers (quelli che bevono per ubriacarsi), sono circa 4 milioni quelli che bevono fino all’intossicazione e di essi 900.000 hanno tra gli 11 e i 25 anni. In questo contesto sono 41 mila gli accessi al pronto soccorso anche di minori in coma etilico.
I consumatori di alcol tra i 40 e i 60 grammi di alcol al giorno con un danno d’organo e necessità di trattamento sono oltre 650 mila. Di questi solo il 10% sono in carico al servizio sanitario nazionale con un costo di 8 milioni di euro solo per il trattamento farmacologico in un anno. Per almeno 57mila consumatori l’alcol è causa di ricovero.

Il Rapporto nelle conclusioni evidenzia “l’esigenza urgente di rinnovati sforzi di iniziative di prevenzione, informazione, comunicazione, rivolte all’intera popolazione” ed in particolare ai giovani, per i quali il consumo di “bevande alcoliche risulta essere la prima causa di mortalità, morbilità, disabilità”.
Di fronte a questi dati chi ha responsabilità pubbliche non potrà mai prendere partito a favore dell’alcol.
Giuseppa Cassaniti
Presidente AIFVS

Ml nuovo stile KONO scocca rigida Valigia Design Diamante 20 pollici Borsaagli

Leggi il seguito Leggi il seguito

Le comunicazioni contrastanti del Ministro dell’Interno Matteo Salvini

Movida.jpg

27/6/2019

Coast Coperta da picnic, Aqua, 135 x 150cm 73617 Aqua
FORD MUSTANG sac à dos DE SPORT BAG voyage drapeau voyage GT saleen shelby cobra

EASTPAK Imbottito Pak 'r NUOVI blu nuova con etichetta


Draper 20 LITRI borsa Cool

L'uccisione del Carabiniere  Emanuele Anzini

IlGiornoIt.jpg

18/06//2019                                                                                                              

Il cordoglio dell’AIFVS alla Famiglia del Carabiniere Emanuele Anzini, ucciso in servizio

Ricordiamo con grande sconforto l’uccisione del Carabiniere Emanuele Anzini, ieri 17 giugno, mentre svolgeva il servizio notturno di prevenzione: all’intimazione dell’alt il guidatore non si ferma, anzi lo travolge e lo uccide. Era un uomo di 41 anni che svolgeva con serietà e professionalità il suo lavoro, un ottimo elemento, come lo definisce il colonnello Paolo Storoni, un padre di famiglia che stava lavorando per la nostra sicurezza.

E il guidatore? Un trentaquattrenne ubriaco alla guida che, apprendiamo dall’Eco di Bergamo, aveva avuto già dei precedenti: “l’anno scorso gli era stata tolta la patente per un mese per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza, e per un mese tra gennaio e febbraio di quest’anno gli era stata sospesa la patente per eccesso di velocità”.

E i nostri politici?

Dai social apprendiamo le espressioni dei due Vicepremier, di cordoglio, di ringraziamento alle persone che tutelano la nostra sicurezza, con l’indicazione che chi sbaglia deve pagare, ma tuttavia ci aspettiamo ancora che riflettano seriamente sull’efficienza dell’organizzazione e sull’efficacia degli istituti sanzionatori, visto che quelli applicati non hanno sortito effetto di prevenzione, come dimostrano le recidive.

Solo con decisioni serie i politici potranno testimoniare alla Famiglia, all’Arma ed all’Italia che quel sacrificio non sarà stato vano.

Giuseppa Cassaniti

Presidente AIFVS

Govinci Proseguire Borsaaglio rosa-ampio spazio per il tuo bambino's Essentials
Grand Sac à Dos Batman Tags - 3 compartiments
RIP Curl proschool Glow WAVE NERO TU

LOWE Alpine tensore 10 Zaino


Iniziativa sede AIFVS di Macerata Piero Bonarini

Un importante convegno dell’Università Politecnica delle Marche 

TOSSICOLOGIA_FORENSE_17_MAGGIO_5_001.jpg

Un importante convegno dell’Università Politecnica delle Marche 

"I PERCORSI DELLA TOSSICOLOGIA FORENSE PER LA TUTELA DELLA COLLETTIVITÀ"
Ancona, AUDITORIUM MONTESSORI  Facoltà  di Medicina e  Chirurgia, polo Murri  (ad est Ospedali riuniti Torrette)Università  Politecnica delle  Marche   via  Tronto,10  AN  
17 maggio 2019  ore   8.30 

L’AIFVS, interessata alla diffusione di buone pratiche, ha inviato a tutte le Procure Generali e le Regioni d’Italia, invitando ad adottarlo, il Protocollo operativo frutto della collaborazione tra la Regione Lazio, la Magistratura e la Polizia di Stato e finalizzato a rendere effettiva l’applicazione delle circostanze aggravanti per la guida in stato psicofisico alterato da alcol o droghe previste dalla legge 41/2016.
Il responsabile della sede AIFVS di Porto Potenza Picena, signor Piero Bonarini, ha attivamente sostenuto presso la Regione Marche il Protocollo operativo sul prelievo ematico e sugli accertamenti necessari nei casi di omicidio e lesioni personali stradali gravi e gravissime, come da legge 41/2016. 
Ha inviato le istanze e la relativa documentazione (già esistente nelle regioni Lazio, Toscana e Veneto) al Procuratore Generale presso la Corte d’Appello delle Marche ed al Presidente della Giunta Regionale delle Marche, che hanno ritenuto giusto ed opportuno accoglierle.
Il Protocollo, sostenuto dall’autorevole consulenza del prof. Raffaele Giorgetti, Ordinario di Medicina Legale presso l’Università Politecnica delle Marche e responsabile scientifico del convegno in oggetto, è in fase conclusiva per l’adozione ed applicazione uniforme in tutta la Regione Marche.
Il convegno, aperto alla partecipazione di tutte le persone interessate, in particolare le Forze dell’Ordine, prevede crediti formativi, iscrizione e pasto gratuiti. 

L’iscrizione al convegno è prevista online al link:
/eventi-ecm/318-i-percorsi-della-tossicologia-forense-per-la-tutela-della-collettivita

Brochure
pdf_icon.gif


 

Leggi il seguito Leggi il seguito

Iniziativa sede AIFVS di Macerata Piero Bonarini

Rivelazione! by Antler KOS Medio 2 Ruote Valigia Rossa con manico telescopico

TOSSICOLOGIA_FORENSE_17_MAGGIO_5_001.jpg

Un importante convegno dell’Università Politecnica delle Marche 

"I PERCORSI DELLA TOSSICOLOGIA FORENSE PER LA TUTELA DELLA COLLETTIVITÀ"
Ancona, AUDITORIUM MONTESSORI  Facoltà  di Medicina e  Chirurgia, polo Murri  (ad est Ospedali riuniti Torrette)Università  Politecnica delle  Marche   via  Tronto,10  AN  
17 maggio 2019  ore   8.30 

L’AIFVS, interessata alla diffusione di buone pratiche, ha inviato a tutte le Procure Generali e le Regioni d’Italia, invitando ad adottarlo, il Protocollo operativo frutto della collaborazione tra la Regione Lazio, la Magistratura e la Polizia di Stato e finalizzato a rendere effettiva l’applicazione delle circostanze aggravanti per la guida in stato psicofisico alterato da alcol o droghe previste dalla legge 41/2016.
Il responsabile della sede AIFVS di Porto Potenza Picena, signor Piero Bonarini, ha attivamente sostenuto presso la Regione Marche il Protocollo operativo sul prelievo ematico e sugli accertamenti necessari nei casi di omicidio e lesioni personali stradali gravi e gravissime, come da legge 41/2016. 
Ha inviato le istanze e la relativa documentazione (già esistente nelle regioni Lazio, Toscana e Veneto) al Procuratore Generale presso la Corte d’Appello delle Marche ed al Presidente della Giunta Regionale delle Marche, che hanno ritenuto giusto ed opportuno accoglierle.
Il Protocollo, sostenuto dall’autorevole consulenza del prof. Raffaele Giorgetti, Ordinario di Medicina Legale presso l’Università Politecnica delle Marche e responsabile scientifico del convegno in oggetto, è in fase conclusiva per l’adozione ed applicazione uniforme in tutta la Regione Marche.
Il convegno, aperto alla partecipazione di tutte le persone interessate, in particolare le Forze dell’Ordine, prevede crediti formativi, iscrizione e pasto gratuiti. 

L’iscrizione al convegno è prevista online al link:
VALIGIA 2 Ruote Custodia morbida Leggero Espandibile Trolley S-M-L-XL Taglie

Brochure
pdf_icon.gif


 

Chiudi Chiudi

Element Cornell Classic CR Avena Erica XL

Forum in diretta

Samsonite SPARK SNG Da Viaggio Borsa, 30 CM, 7 litri, Nero
Borsa Sportiva Erima Con Scomparto Inferiore blu new royal/schwarz Dimensioni: 40 x 25 X
Zaino Borsa Volo 44 Litri Borsaaglio A Mano Viaggi Zaino 55x40x20Cm Nero
Samsonite valigetta, 28 cm, Rosso 64681/1726

Attività


Archivi del sito

Karabar HALDEN carrello spesa isolati, rosso
Viola 20" Valigie Scocca ABS Trolley Spinner 4 RUOTE BAGAGLIO VALIGIA VIAGGIO
COSTELLAZIONE LG 00321 brstk Approvato Easyjet Cabina massima capacità caso,
Extra resistente per albero di Natale Borsa L costituito da 600 DENARI Lacrima e materiale di prova STRAPPO

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Borse da viaggio viola morbido VALIGIE 4 Ruote Borsaaglio Leggero Espandibile Trolley.

COSTELLAZIONE LG 00321 bgstk Approvato Easyjet Cabina massima capacità caso,
Karabar Cabina Approvato VALIGIA RIGIDA 55 x 35 x 20 CM di tutte le parti incluse
Cuscino da viaggio, supporta la TESTA COLLO & UomoTO, qualsiasi posizione seduta Cuscino da viaggio
Minene Reversibile Car Seat Supporto Collo Testa Cuscino Cuscino poggiatesta Set con.


  Numero di utenti 1812 utenti
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
AQUAPAC Distretto di wanganui IMPERMEABILE Portafoglio-Cool Grigio

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Kipling esperienza S Zaino Dazz crema nuovo con etichetta prezzo consigliato.

BUBM GADGET Caso Organizzatore per cavi dati, caricabatterie, tappi, schede di memoria, CF pe Accetto :
Copia il codice :
Beautycase Nécessaire da viaggio Piquadro BY4337OS37/N
Condizione:
Nuovo con etichette: Oggetto nuovo, non usato e non indossato, nella confezione originale (scatola o borsa) e/o con ... Maggiori informazionisulla condizione
Marca: Ogon
Etichetta: OGON MPN: ST-Blue
Modello: ST ID: (Y4Y)
Part Number 2: ST-Blue Formato: Sport
Gruppo prodotto: Cucina Taglia capo: One Size
Publisher: OGON Colore principale: Blau
Taglia: One Size Dipartimento: Unisex - Adulto
Studio: OGON Lista EAN: 3760127775102, 4251106611560, 3760127774105
EAN: 3760127775102
VALIGIA TRUSSARDI ACTION MIS. CM. 60X34X38 COL. NERO
Trolley Cabina Roncato Modello Angel (vari colori) OFFERTA ULTIMI PEZZI
Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  [email protected]
Dakine Campus MINI ZAINO 18L SCUOLA SPORT TEMPO LIBERO BORSA 10001433-noosapalm  [email protected]

Army Eyourlife-Sport Outdoor Zaino Militare Zaino Trekking Zaino da (w2t)
Carrello Portaspesa Bo Time Pieghevole Tasca termica Tasca porta ombrello 43L
Multicolore 50 centimeters SATCH Skytwist Zainetto per bambini, 50 cm, (s05)

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 advancementadvisers.com